Site e Airc, insieme per finanziare la ricerca oncologica

Site sceglie di continuare a sostenere la ricerca sui tumori pediatrici con AIRC

Site sceglie di continuare a sostenere la ricerca sui tumori pediatrici con AIRC

Site sceglie di continuare a sostenere la ricerca sui tumori pediatrici con AIRC, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, che finanzia dal 1965 la migliore ricerca oncologica in Italia. L’attività di AIRC consiste nel raccogliere ed erogare fondi a favore di progetti di ricerca e borse di studio per giovani ricercatori e nel diffondere e sensibilizzate il pubblico sul tema della prevenzione.

Abbiamo immaginato un futuro migliore per molti bambini e ragazzi che si ammalano ogni anno in Italia ma che, grazie agli eccezionali progressi della Ricerca, nell’ 80% dei casi riescono a guarire. E’ per questo che AIRC continua ad investire sul lavoro dei ricercatori con l’obiettivo di garantire terapie sempre più innovative ed efficaci nel minor tempo possibile.

Site affianca AIRC dal 2015 finanziando una borsa di studio biennale destinata ad un giovane ricercatore, quest’anno la vincitrice del bando è stata Alessandra De Feo. Grazie ai fondi destinati all’AIRC possiamo garantire continuità all’importante lavoro di oltre 5.000 ricercatori impegnati quotidianamente nei migliori centri di ricerca in tutta Italia a rendere il cancro sempre più curabile.