Kireti, piattaforma di supervisione e controllo. Come funziona?

La piattaforma di supervisione e controllo, Kireti consente la gestione modulare di sistemi di sicurezza per la generazione automatica di stati di allerta, di allarme e di intervento attraverso un’unica interfaccia utente che può ricevere input da diverse fonti. Monitora e raccoglie i dati da qualsiasi dispositivo di rilevazione digitale. Li organizza, analizza e struttura per fornire procedure operative standard, istruzioni stabilite e strumenti d’intervento.

Come è possibile tutto ciò?  Attraverso:

  1. Monitoraggio attivo degli asset: I monitor aggregati degli asset avvisano in modo intelligente l’utente sulla condizione corrente o su condizione predittiva, guidando la sua attenzione verso l’informazione più critica. Gli indici di salute avvisano l’operatore di condizioni in corso ed allarmi, con stato e severità, come un indicatore guida di situazioni di difficoltà di un processo o di apparecchiature. L’ esame di KPI, quali OEE (Overall Equipment Effectiveness), e gli algoritmi di “Advanced Analytics” sono un aiuto per prevenire potenziali failure.
  2. KPI di Asset e Processo: Asset e processi sono tracciati usando i key performance indicator (KPI). Questi indicatori consentono di notificare agli utenti le informazioni riguardanti le condizioni di allerta e i trend. Kireti tiene traccia dell’andamento di tutti i KPI, dallo SCADA e da altri sistemi, e fornisce agli operatori gli strumenti per vedere le informazioni correnti, storiche e predittive.
  3. HMI Mobility : Utilizzando la flessibilità di Kireti, gli operatori possono passare dal display del loro dispositivo mobile alle schermate di Kireti HMI/SCADA con un singolo click, potendo non solo vedere i KPI e gli health indicator, ma anche accedere alle capacità di controllo dei sistemi HMI/SCADA quando ciò è necessario.
  4. Soluzione Sicura con Kireti Agent: Il Kireti Agent garantisce data collection dalla sorgente al server. Questo, aiuta ad garantire accesso sicuro dalle sorgenti di dati ai device. Ciascuna connessione tra data source e device utilizza encriptazione allo stato dell’arte, certificazione digitale e user authentication per garantire un accesso sicuro. Questo livello di security fa sì che la soluzione sia distribuibile in una intranet (di compund o di ufficio) o sia ospitata su internet.
  5. Livelli e architettura open: Kireti, piattaforma di supervisione, può aggregare dati da diversi HMI/SCADA, historian e sistemi real-time usando interfacce aperte; combinare dati in un ambiente multi-vendor ed usare strumenti di modeling per organizzare le informazioni in modo logico e renderle disponibili senza difficoltà a tutti gli operatori mobili.